Le scuole visiteranno il Museo San Paolo

Eretta tra il XII e XIII secolo sull area di una più antica chiesa vescovile, le cui tracce cospicue sono state rinvenute al di sotto dell attuale quota di calpestio, la cattedrale si distingue per il singolare slancio della facciata, dagli spioventi particolarmente inclinati,aperta al centro da un ampio rosone e nella zona inferiore da tre portali. Quello centrale è caratterizzato da una ricchissima decorazione, marcata da due grifi alati che poggiano su colonnine rette da leoni, questo portale mostra chiaramente la qualità di quelle maestranze formatesi nei cantieri delle fabbriche volute da Federico II.

Ruvo, Museo Archeologico Jatta

In quattro sale dell Ottocentesco Palazzo Jatta è il famoso Museo Archeologico composto dai reperti raccolti all inizio del secolo scorso dai fratelli Giovanni e Giulio Jatta ed incrementato da altri discendenti dell illustre famiglia ruvese. La sistemazione museografica è della metà dell Ottocento e si deve a Giovanni Jatta junior; egli, oltre alla sistemazione, curò lo studio degli oltre 2000 reperti pubblicando nel 1869 un voluminoso catalogo. La prima

stanza raccoglie materiale rustico rinvenuto nei sepolcri delle necropoli ruvestine saccheggiate nel secolo scorso. Tra questi molti vasi peuceti e dauni (VII e VI secolo a.C.) ed un numero considerevole di divinità in terracotta tra le quali Venere tra due valve di conchiglia. La seconda stanza raccoglie al centro vasi di notevole grandezza tra i quali le due belle anfore apule, una con Antigone prigioniera di Creonte e scena di Amazonomachia, e l altra con scena di consegna delle armi ad Achille da parte delle Nereidi. La terza stanza conserva, tra l altro, un pregevole cratere protoitaliota con scene di combattimento tra Ercole e Cicno. L ultima sala contiene al centro il celebre cratere attico con la morte di Talos, del V secolo a.C., considerato uno dei capolavori in assoluto della ceramica greca.

Altamura, Cattedrale dell Assunta

About Me

Related Posts